Facebook
YouTube
Linkedin

Newsletter

Per iscriversi alla Newsletter
con articoli e approfondimenti


Tutte le Newsletter

Fare e poi cambiare. Perché no?

Credere in quello che si fa aiuta a trovare le energie e a superare gli inevitabili ostacoli.

Ma anche decidere di cambiare modalità o meta è espressione di padronanza di sé. Essere ostinati a procedere anche quando arrivano segnali, non è un buon segno. Teniamo presente che ci sono cose che dipendono dalla nostra volontà e altre nei cui confronti non possiamo avere potere. Avere l’umiltà di mettersi in discussione, e capire il nostro limite, ci aiuta a crescere. È un modo per apprendere da ogni evento. È un modo per goderci quel meraviglioso viaggio che è la vita: ha un inizio e una fine.

Godiamocela tutta momento per momento!

L’eccellenza e la felicità nascono dal metodo e dalla passione, nel lavoro e nella vita

Ultimi scatti

Erika Leonardi è consulente, formatrice e autrice di testi

Laureata in Biologia, ha svolto ricerca e didattica universitaria in campo etologico. Si occupa di organizzazione aziendale e di gestione dei servizi dal 1992. Riesce a trasmettere in modo semplice e originale temi manageriali anche complessi.

Leggi tutto